nato prematuro

L’allarme dei neonatologi: Stili di vita inadeguati, stress ed età di gestazione troppo avanzata delle madri tra le principali cause del fenomeno.

iphone-sex

Uno studio afferma che l’uso massiccio dei social network abbassa il livello di testosterone, condizionando la vita di coppia. Cosa fare?

pillole smile

Una risata, anche se forzata, riduce lo stress, distrae dai dolori fisici e dai problemi di ogni giorno, rafforza il sistema immunitario e fa dimagrire.

Lo stress è spesso all’origine di molte patologie, ma nessuno finora lo aveva collegato all’Alzheimer. Secondo un colossale studio svedese, iniziato nel 1968 e che ha coinvolto 800 donne che allora avevano 40-50 anni, è stato dimostrato che lo stress sulle donne di mezza età aumenta del 21 percento il rischio di sviluppare il morbo […]

stress da rientro

Tutta l'energia accumulata grazie all'aver “staccato la spina” si volatilizza già dal primo giorno di rientro al lavoro.

Crociera Costa Luminosa

Un programma educativo moderno per migliorare la propria salute.

stomaco

Un decalogo per mantenere in salute il nostro stomaco e…goderci l’estate!

foto

Lo stress e i suoi sintomi psicosomatici sono tra i peggiori nemici dei nostri capelli: con la crisi aumenta la calvizie. Soprattutto la calvizie ha avuto una maggiore incidenza con un aumento stimato intorno al 16%. Da qui un maggiore ricorso a trattamenti e a interventi per arginare il problema.

foto

Il miglio è una pianta erbacea annuale appartenente alla famiglia delle Poacee (o Graminacee). Rientra nel raggruppamento dei cereali integrali. Secondo le varie ipotesi la specie sarebbe originaria del Medio Oriente oppure dell’Asia centrale oppure, quella più accreditata, dell’India. È accertato che la coltivazione del miglio risalga ad epoche preistoriche: in Italia è stato ritrovato in tombe del Neolitico.

foto

Tra i vostri buoni propositi per il 2013 c’e’ quello di smettere di fumare? Ecco una motivazione che vi aiutera’ ad essere piu’ tenaci: secondo una ricerca pubblicata sulla rivista British Journal of Psychiatry non solo il fumo non allevia lo stress, ma la maniera migliore per scaricare le tensioni quotidiane e’ proprio quella di non ricorrere alle sigarette. Per giungere a questa conclusione gli studiosi dell’Universita’ di Oxford e del King’s College di Londra hanno misurato il livello di ansia di 500 fumatori, mentre fumavano e dopo che hanno smesso. Uno su cinque di loro affermava di fumare per scaricare lo stress ed e’ proprio da questa motivazione che sono partiti gli esperti nel sottoporli ad un programma per dire no alle sigarette, che prevedeva l’applicazione di cerotti a rilascio graduale di nicotina e visite di controllo bimestrali.

foto

E’ un classico tra i buoni propositi per il nuovo anno, ma potrebbe essere causa di stress e sintomi depressivi: mettersi a dieta, infatti, e’ come disintossicarsi da una droga e puo’ scatenare sintomi di astinenza e anche ansia e depressione. Lo rivela uno studio su cavie animali pubblicato sulla rivista International Journal of Obesity.

foto

Non sono solo i fattori ormonali e ereditari a provocare la calvizie femminile, lo stress indebolisce i capelli. Lo dimostra una ricerca condotta alla Case Western Reserve school of medicine di Cleveland su 98 gemelle identiche di 54 anni di eta’ media, pubblicata su Plastic and Reconstructive Surgery.

foto

Le brutte notizie che si leggono sui giornali, come quelle su crimini e omicidi, ‘stressano’ più le donne degli uomini. Uno studio pubblicato sulla rivista ‘Plos One’, ha rilevato infatti come tali notizie alterino il modo in cui le donne rispondono a situazioni stressanti, producendo più cortisolo, l’ormone dello stress.

foto

Più potere corrisponderebbe a meno stress perchè si sa di non dipendere dal comportamento altrui. Secondo uno studio pubblicato su Proceedings of the National Academy of Sciences, infatti, avere un piu’ alto rango comporterebbe piu’ bassi livelli dell’ormone dello stress. In passato, scienziati della Stanford University hanno misurato i livelli di cortisolo, l’ormone dello stress, in alcuni babbuini scoprendo che quelli che appartenevano ai ranghi piu’ elevati avevano le minori quantita’.

foto

Almeno una volta nella vita tutti soffrono di dolore viscerale: un dolore ‘invisibile’, perchè più diffuso e difficile da localizzare, che per questo motivo genera maggiore stress e ansia.

foto

Al risveglio anche nei neonati si verifica un picco nel rilascio del cortisolo, l’ormone dello stress, e questo è tanto più piccolo quanto più breve è stata la gravidanza.

foto

Un nuovo studio statunitense suggerisce che lo stress che un uomo sperimenta quando è giovane può contribuire a promuovere cambiamenti genetici nel suo sperma che possono provocare disturbi psichiatrici nella futura prole femminile.

foto

Presto un software di uno smartphone che capta lo stress nella voce potrebbe essere in grado di annunciare se si prospetta una giornata buona o cattiva.

foto

Gli uomini che si sentono stressati e attraversano un periodo particolarmente snervante e caotico saranno maggiormente attratti da una partner grassa o con qualche chilo in più.

foto

Se ci si sente bene si sorride, ma può valere anche l’affermazione contraria. Lo afferma uno studio pubblicato su Psychological Science, secondo cui il sorriso può effettivamente ridurre lo stress.

foto

Precedenti ricerche avevano svelato che lo yoga riduceva i livelli di stress in persone ammalate di Alzheimer o di altre forme di demenza. I ricercatori hanno scoperto come.