cellule-tumorali-660x350

La biomedicina del futuro è già realtà: terapie geniche, terapie cellulari e ingegneria tessutale escono dai laboratori per diventare protagoniste nella real life e nella pratica clinica, prescrivibili per alcune popolazioni di pazienti con indicazioni specifiche, per malattie rare e non e anche per alcuni tumori. Recentemente, per la prima volta in Europa e Stati […]

prodotti_omeopatici

È online ‘Databaseomeopatia’, la prima banca dati tutta italiana che raccoglie la ricerca scientifica dedicata all’omeopatia. L’iniziativa, sostenuta dalla Federazione italiana associazioni e medici omeopati (Fiamo), prevede la creazione e la messa on line di una banca dati (http://databaseomeopatia.alfatechint.com/) pubblica e accessibile a tutti. Un lavoro nato con l’obiettivo di rendere più facilmente accessibile la […]

cannabis-cura-leucemia-2

Dalla terra alle farmacie. La cannabis terapeutica ‘made in Italy’ comincia il suo viaggio verso i pazienti dalle serre dello Stabilimento chimico farmaceutico militare di Firenze. Al momento la capacità produttiva tricolore è di 100 chili annui, ma nel 2017 il fabbisogno nel Belpaese ha avuto un’impennata e si lavora per incrementare anche la produzione. […]

greysanatomy_abc

Scienziati contro Grey’s Anatomy. La serie che ha fatto amare in tutto il mondo Meredith Grey e Derek Shepherd  potrebbe dare agli spettatori false aspettative: dalla velocità con cui i pazienti guariscono dopo aver subito gravi lesioni, al rischio di morte, fino alla capacità degli attori in camice di individuare e curare rapidamente e senza […]

fecondazione_pertini22

Per la prima volta ovociti umani sono stati portati a maturazione completa in laboratorio. La ricerca, una prima mondiale, punta a migliorare i trattamenti anti-infertilità. Gli scienziati diretti da Evelyn Telfer hanno coltivato cellule rimosse da tessuto ovarico nei primi stadi di sviluppo, fino a farle arrivare al punto di essere pronte per la fecondazione. […]

sanità digitale

“Attenzione al finanziamento statale, adeguamento dei setting assistenziali e dei Lea (Livelli essenziali di assistenza) a una popolazione sempre più vecchia, efficienza del sistema produttivo delle prestazioni sanitarie, incentivi alla ricerca e attenzione allo stile di vita”. È questa la ‘ricetta’ per salvaguardare il futuro del Servizio sanitario nazionale individuata dagli esperti riuniti in occasione […]

palermo_policlinico

Laboratori di diagnostica più sicuri e organizzati in un’unica struttura, tenendo conto delle innovazioni e delle più recenti applicazioni metodologiche. La rinnovata Unità operativa complessa di Microbiologia, Virologia e Parassitologia del Policlinico “Paolo Giaccone” di Palermo, dopo quattro anni di lavori di ristrutturazione, sarà inaugurata lunedì 29 gennaio alle 10, nell’ambito di un convegno  dal […]

sesso6_fg-kymc-1280x960web

A volte amare fa male e non c’entrano le questioni di cuore: il dolore si insinua sotto le lenzuola, colpisce nel cuore dell’intimità e crea una barriera fra lei e lui. Con il rischio che alla fine anche la coppia scoppi. Lo sperimenta fino a una donna su 7, il 10-15% della popolazione femminile secondo […]

influenzaragazza_ftg

I virus dell’influenza stagionale sono favoriti da mutazioni inaspettate: piccole alterazioni che li aiutano a mantenersi in forma e a schivare il sistema immunitario. Ma la buona notizia è che alcune di queste mutazioni possono ridurre la potenza del virus. E’ quanto emerge da una ricerca americana pubblicata su ‘Plos Pathogens’, secondo la quale queste […]

telethon

Anche quest’anno Fondazione Telethon e Rai uniscono le forze per raccogliere fondi a sostegno della ricerca scientifica sulle malattie genetiche rare, in occasione della 28esima Maratona televisiva in programma dal 16 al 23 dicembre. Lo speciale evento di solidarietà è stato presentato giorni fa in conferenza stampa a Roma, alla presenza di Luca di Montezemolo […]

google

Il diabete è ai primi posti tra i temi di salute più cliccati sul web in Italia, insieme all’Alzheimer, ai tumori e ai vaccini, che hanno riscosso notevole interesse in quest’ultimo periodo, secondo il rapporto Web Observatory presentato a Roma. Analizzando più nel dettaglio questa tendenza, appare che il ‘dottor Google’ sia il diabetologo più […]

cane_gatto2_fg_3-2-3543261691

L’eterna ‘lotta’ fra cani e gatti e fra i loro proprietari, convinti che i loro beniamini siano più intelligenti rispetto agli altri, potrebbe avere un vincitore: il miglior amico dell’uomo, che secondo uno studio della Vanderbilt University in Tennessee (Usa) sarebbe più ‘smart’ della controparte felina, si legge sulla rivista ‘Frontiers in Neuroanatomy’. Gli esperti […]

moscerino

Scienziati Usa a scuola dai moscerini della frutta per ‘disegnare’ algoritmi più efficienti per la ricerca di immagini e dati. Un team dell’University of California San Diego e del Salk Institute for Biological Studies di La Jolla ha guardato dentro al cervello dell’insetto e ha trovato ispirazione dal modo in cui classifica gli odori. La […]

mattarella_airc

Si è svolta questa mattina al Palazzo del Quirinale, alla presenza del presidente della Repubblica Sergio Mattarella, la cerimonia di celebrazione de ‘I Giorni della ricerca’, iniziativa promossa dall’Associazione italiana per la ricerca sul cancro. Sono intervenuti il presidente dell’Airc, Pier Giuseppe Torrani; il direttore scientifico dell’Istituto clinico Humanitas di Milano, Alberto Mantovani; la ricercatrice […]

bullismo_scale_ftg

Potrebbe sembrare una magra consolazione per chi lo subisce. Ma in fondo porta speranza: un importante studio dell’University College London ha dimostrato che gli effetti mentali del bullismo adolescenziale svaniscono in gran parte dopo 5 anni. Anche se ricerche precedenti avevano collegato il fenomeno a problemi di lunga durata, come l’ansia, la depressione, l’iperattività e […]

ragazze_sorridenti_sorriso_fg

Le donne sono più generose. Esperimenti comportamentali hanno infatti dimostrato che sono più inclini degli uomini a dividere con generosità una somma di denaro. Ma per spiegare il perché di questo atteggiamento, i ricercatori dell’Università di Zurigo hanno indagato sulle aree del cervello che si ‘accendono’ al momento della decisione. Ebbene, per la prima volta […]

sale_3-2-608728476

Cattive notizie per chi predilige i piatti saporiti. Il consumo di sodio, infatti, può essere legato ad un aumento del rischio di sviluppare sia il diabete di tipo 2 che quello autoimmune latente degli adulti (Lada). E’ quanto emerge da una nuova ricerca presentata al meeting dell’Associazione europea per lo studio del diabete (Easd) in […]

cioccolata_fg

Il cioccolato fondente all’olio extravergine di oliva toscano è un toccasana per il cuore, un rimedio naturale per combattere l’invecchiamento dell’apparato cardiovascolare. A rivelarlo è una ricerca dell’Università di Pisa presentata a Esc 2017, il recente congresso della Società europea di cardiologia. “È noto che il consumo di cacao riduce significativamente l’impatto di alcune patologie […]

plastica_mare_ftlia

Microplastiche nell’acqua potabile. Il fenomeno è stato rilevato a livello globale grazie a una ricerca realizzata da Orb Media e condivisa in esclusiva con il ‘Guardian’, in collaborazione con studiosi della State University of New York. I ricercatori hanno analizzato 159 campioni di acqua potabile raccolta in varie città di tutto mondo. Esaminate anche le […]

uomo_depresso1_fg

Da ‘Dottor Google’ a ‘Google psichiatra’. A chi, per ora negli Usa, utilizzerà il motore di ricerca del cellulare per trovare informazioni in tema di depressione – per esempio con dubbi come “Sono depresso?” o “Ho la depressione?” – comparirà il link “Controlla se sei clinicamente depresso”. Cliccandolo, l’internauta potrà rispondere a un quiz diagnostico […]

sonno

I disturbi del sonno sono un campanello d’allarme per la demenza. In particolare il rischio risulta aumentato nelle persone che hanno fasi di sonno Rem, quelle in cui si fanno sogni, molto brevi. Lo indica uno studio pubblicato su Neurology da un gruppo di ricercatori australiani che hanno monitorato, per 12 anni,  321 persone con […]