Schermata 2016-02-11 alle 17.12.51

Eccezionale intervento in emergenza, a cuore fermo, effettuato al policlinico Santa Maria alle Scotte di Siena salva la vita ad una donna con aneurisma cerebrale, giunta in elisoccorso dall’ospedale di Grosseto. E’ la prima volta che viene fatto un intervento del genere in emergenza in Toscana, vista anche la particolare organizzazione ospedaliera necessaria. Il perfetto coordinamento […]

donna prevenzione

Si è conclusa la nuova edizione del Bando biennale del Programma “Bollini Rosa”, il riconoscimento che l’Osservatorio nazionale sulla salute della donna (Onda), da sempre impegnata sul fronte della promozione della medicina di genere, dal 2007 attribuisce alle strutture ospedaliere attente alla salute femminile. Per il biennio 2016-2017 sono 249 gli ospedali premiati: 82 hanno […]

cancro al seno 2

Nel tumore al seno il sistema immunitario può contribuire a identificare le pazienti che possono trarre maggior beneficio dai trattamenti disponibili e a definire le pazienti ad alto e basso rischio di una recidiva, offrendo la possibilità di impiegare nuove terapie immunoterapiche. Questo è quanto emerge da due importati studi pubblicati sulle riviste scientifiche Annals […]

donna prevenzione

Sviluppare la ricerca e la rete dei servizi psichiatrici a sostegno degli oltre 2 milioni di italiane che soffrono di depressione, con forti ripercussioni dal punto di vista dei rapporti affettivi e della crescita professionale; promuovere una capillare azione di sensibilizzazione delle donne sui fattori di rischio delle malattie cardiovascolari, prima causa di decessi femminili […]

parto acqua

È aumentata negli ultimi anni la domanda di parto in acqua da parte delle coppie italiane. Oggi, grazie al boom degli ultimi anni, un parto su 10 in Italia avviene in acqua, ma nell’arco di cinque anni, si potrebbe arrivare anche a un parto su cinque. I VANTAGGI DEL PARTO IN ACQUA – L’acqua esercita […]

cropped-CUORE

Ogni anno in Sicilia quasi una donna su 2 muore a causa di una malattia del cuore, ma la maggioranza non sa che queste malattie sono la loro prima causa di morte e sottovaluta i sintomi dell’infarto. E nell’Isola la mortalità per malattie circolatorie risulta più elevata che nel resto del Paese. In Sicilia, persistono ancora […]

uomo donna

Una rivoluzione che investe ogni aspetto della medicina e della ricerca, un nuovo paradigma che combina i dati genetici con le informazioni sulle malattie per ottenere diagnosi sempre migliori e terapie sempre più personalizzate, appropriate ed efficaci: è la medicina di precisione, alla quale è dedicata l’XI edizione di The Future of Science, il convegno […]

montalcini

La “Giornata nazionale della salute della donna” sarà celebrata il 22 aprile, data di nascita del premio Nobel per la Medicina Rita Levi Montalcini. Lo comunicano la Fondazione Atena e il Comitato Atena Donna. Il consiglio dei Ministri dello scorso 11 giugno ha accolto la proposta del Comitato, presentata attraverso il ministro della Salute Beatrice […]

azalea

Domenica 10 maggio, Festa della Mamma, 20 mila volontari dell’Associazione Italiana per la Ricerca sul Cancro, affiancati da numerosi ricercatori, distribuiscono in 3.600 piazze l’Azalea della Ricerca, fiore che da oltre tre decenni è il simbolo della battaglia contro i tumori femminili. Con una donazione minima di 15 euro sarà possibile scegliere una delle 600 […]

donna-con-in-mano-preservativo-e-pillola

Quando si parla di sessualità, non si può non affrontare il tema della contraccezione, per tutelarsi dalla trasmissione di malattie, nonché da gravidanze indesiderate. Chiunque, dunque, vi proponga l’efficacia di metodi naturali, sappiate che è soprattutto grazie ad essi che il pianeta Terra continua ad esistere e a ripopolarsi. Ecco, dunque, un piccolo prontuario sulla […]

pillole_300

La pillola dei cinque giorni dopo potrà essere venduta senza ricetta medica, tranne che per le minorenni. Lo ha deciso la commissione tecnico scientifica dell’Aifa che ha approvato, per l’Italia, una disposizione che si discosta solo parzialmente dalle indicazioni dell’Agenzia Europea del Farmaco. Scompare anche l’obbligo di eseguire il test di gravidanza.  ”Il farmaco non ha […]

img1024-700_dettaglio2_Beatrice-Lorenzin-ministro-della-Salute-Imagoeconomica

È online all’indirizzo www.leamichedibeatrice.it  il blog ufficiale del ministro della Salute Beatrice Lorenzin dedicato alla salute della donna, realizzato per avere  un “filo diretto con le donne” e per diffondere sempre di più la cultura della prevenzione e dei corretti stili di vita nell’ambito della “salute al femminile”. “Come ministro della Salute – spiega Lorenzin in […]

Cancro-al-seno-prevenzione-1728x800_c

Festa della donna: metti un mazzo di mimose, la cena con le amiche e perché no? La mammografia o la Moc che non si riesce mai a fissare in agenda. Sono molte, infatti, le donne che non si sottopongono ai programmi di screening per problemi di tempo. Il mix di impegni lavorativi e familiari spesso […]

pillola

Onda, l’Osservatorio nazionale sulla salute della donna, chiede che venga recepita appieno la decisione dell’Agenzia Europea dei Medicinali (Ema) in base alla quale il farmaco per la contraccezione d’emergenza ulipristal acetato, più noto come “pillola dei 5 giorni dopo”, sia acquistabile senza ricetta medica. “Recentemente – fa sapere l’Osservatorio – ci sono state diverse prese di posizione, […]

prevenire-tumore-seno

Il cancro, nonché le terapie ad esso correlato, lasciano tracce indelebili nel corpo e nella vita di una donna. I vissuti emotivi sono ad ampio spettro, e riguardano non solo la gestione e il decorso della malattia, ma anche le inevitabili conseguenze sull’immagine corporea. Nonostante infatti la chirurgia è sempre più conservativa, mini invasiva, limitando […]

mother feeding her baby in nature outdoors in the park

L’allattamento rappresenta forse il principale prototipo delle forme di relazione e contatto con il mondo esterno. Esso, infatti,  ha assunto preminente rilievo nelle teorizzazioni dello sviluppo, proprio a fronte della forte carica psichica, oltre al soddisfacimento legato al bisogno fisiologico primario. Quali i benefici per la madre ed il bambino? L’Organizzazione Mondiale della Sanità descrive […]

donna-con-calo-del-desiderio-sessuale

Più istruite, più impegnate nella professione, meno centrate sul matrimonio. Orientate alla realizzazione di sé stesse rimangono comunque aperte al cambiamento e alla relazione con gli altri. Capaci di mediare e di integrare l’aumentata complessità del loro ruolo cercano le informazioni e le soluzioni che possono semplificare la loro vita. Più attente al benessere, alla […]

donna tumore seno

Dopo le malattie cardiovascolari, le neoplasie rappresentano la principale causa di morte femminile: sono responsabili ogni anno del decesso di 486 donne ogni 100.000 sopra i 75 anni e di 150 dai 55 ai 74 anni. In Italia si stimano circa 87.000 casi all’anno di tumori maligni su tutta la popolazione femminile in età 0-84 anni; di questi, oltre la […]

couple

Recentissima la proposta di legge, depositata in Senato, sottoscritta da più parti, che vedrebbe l’introduzione dell’educazione di genere all’interno delle scuole e delle Università. Comprendere l’importanza di una cultura legata al genere rende conto di un Paese ancora intrappolato in stereotipi difficilmente scardinabili e a cui risulta necessario far fronte. Cosa indichiamo quando parliamo di […]

ictus-cerebrale

Il 43% degli ictus colpisce le donne, ma il 61% delle morti per ictus è appannaggio del genere femminile. Nelle donne questa patologia uccide il doppio del tumore mammario e si calcola che 1 donna su 5 avrà un ictus nell’arco della sua vita (per gli uomini 1 su 6), considerando che le donne vivono più a lungo degli uomini aumenta quindi […]

perdere-peso-in-menopausa

Non vivono la menopausa come una malattia ma la considerano una fase che genera grandi cambiamenti nella vita femminile (51%), alla quale tuttavia ci si può preparare (50%). Si dichiarano informate sull’argomento ma vorrebbero ricevere più supporto per viverla al meglio. Osteoporosi (60%), vampate (58%) e aumento di peso (50%) gli effetti più temuti, mentre […]