Caldo-e-afa

Proteggiamo bambini, anziani e… “pelosetti”

caldoooooo

E’ in arrivo un’ondata di caldo che potrebbe causare problemi di salute soprattutto agli anziani.

 

foto

L’anticiclone ‘Bacco’, che riporterà l’estate nella nostra penisola, ci terrà compagnia fino al 13, poi torneranno le piogge. Il mese di settembre si preannuncia infatti altalenante, con fasi calde alternate a fasi più piovose, soprattutto dopo meta’ mese.

foto

Dopo Beatrice il tempo tornerà di nuovo estivo per l’espansione di ‘Cerbero’, ottavo anticiclone africano e le temperature torneranno a salire fino a 36°C al centrosud e 34-35 ancora sull’Emilia.

foto

Ecco il cuore di Lucifero, il settimo più forte e ultimo anticiclone dell’estate. Bisognerà però solo attendere il fine settimana per l’arrivo di ‘Beatrice’, la burrasca di fine mese.

foto

Questa che è appena iniziata sarà la settimana più calda dell’anno. Lucifero apparirà come una lingua infuocata estesa 1500km in latitudine e 2000km in longitudine e provocherà un continuo inesorabile aumento delle temperature giorno per giorno.

foto

La prossima settimana ‘Caligola’ cede il passo a “Lucifero”, il settimo e ultimo anticiclone subtropicale sahariano chiamato anche ‘colosso dei deserti’, che trasformerà mezza Europa in vera e propria Africa.

foto

La settima ondata di calore dell’estate, portata da una nuova offensiva dell’anticiclone africano sta per entrare nel vivo. Oltre l’Italia coinvolti, in particolare, Spagna, Francia, Germania e Paesi Bassi, ma l’aria calda raggiungerà anche la Lapponia.

foto

IL weekend si preannuncia più mite su tutta la penisola ma a Ferragosto è atteso un nuovo aumento delle temperature per l’arrivo del sesto anticiclone africano: Caligola.

foto

“Per quest’anno possiamo dire addio al super caldo”. Parola di meteorologo. Nel week-end sull’Italia giungerà aria più fresca finlandese e si perderanno anche oltre 10 gradi al Centro Sud.

foto

Al centrosud l’8 agosto è l’ultimo giorno di ‘Nerone’ il quinto potentissimo anticiclone sahariano subtropicale dell’estate che sta ancora pompando aria calda verso la Sardegna, la Sicilia, Roma e il resto del centrosud.

foto

E’ l’ennesimo anticiclone africano che si abbatterà sull’Italia in questa estate infinita, e come il suo omonimo imperatore incendierà Roma e il centrosud.

foto

L’Estate 2012 è anomala ed eccezionalmente calda, batterà anche quella del 2003, e i prossimi 10 giorni saranno veramente infuocati, almeno al centrosud.

foto

Ulisse, il quarto anticiclone africano dell’Estate 2012 promette caldo ad oltranza non solo fino al prossimo weekend del 4-5 agosto, ma al centrosud fino a Ferragosto.

foto

Ulisse è la quarta ondata di caldo africano dell’estate 2012. Sotto il suo influsso la colonnina di mercurio ha raggiunto i 39 gradi centigradi a Bologna (percepiti 41), 38 a Firenze (percepiti 40), 36 a Roma, e i 40 sono stati ampiamente superati in molte zone interne della Sardegna. Al Sud sono stati superati i 40°C in Sicilia, Calabria, Basilicata e Puglia.

foto

Dopo “Circe” che ha portato piogge e temporali anche molto violenti e clima simil-autunnale in molte zone, da giovedì sull’Italia arriverà nuovamente aria calda dall’Africa e nel weekend le temperature torneranno a impennarsi fino a quota 40 gradi al sud e in Sicilia, toccando i 37 a Bologna, Roma, Firenze, Napoli.

foto

A consigliarlo è il ministero della Salute nel decalogo ‘E…State ok con la nutrizione’ insieme agli esperti di alimentazione e nutrizione, che lo considerano ”un potente alleato”, soprattutto contro le alte temperature.

foto

Emergenza caldo: per gli sportivi in primo luogo, ma anche per gli anziani e per chi trascorre molte ore al sole, per lavoro o per diletto, la principale minaccia in agguato si chiama disidratazione. Complici le temperature torride di questi giorni, infatti, la sudorazione puo’ essere spesso superiore al quantitativo d’acqua immagazzinato dall’organismo con gravi danni per il metabolismo.

foto

Già da mercoledì 18 luglio le temperature aumenteranno e tra giovedì e venerdì l’anticiclone Virgilio sarà alla massima potenza garantendo un caldo estivo intenso ovunque, da nord a sud, non troppo afoso e ci saranno le brezze lunghe le coste a mitigare i pomeriggi.

foto

Minosse non molla il centro-sud e l’Emilia Romagna fino a domenica con 42 gradi in Sicilia. Ma è in arrivo una nuova ondata di caldo africano dal 18 al 20 luglio.

foto

“Minosse”, il terzo anticiclone subtropicale sahariano in viaggio verso l’Italia, punta deciso su isole e regioni meridionali dove raggiungerà la sua massima potenza tra mercoledì e giovedì, con picchi record fino a 44 gradi in Sicilia, nel Ragusano: la prima, vera tregua arriverà solo domenica sera, quando il nord sarà spazzato da forti temporali.

https://steroid.in.ua

www.pills-generic.com/potenzmittel/kamagra-100mg

more pills24.com.ua