Verdure e ortaggi grigliati, un contorno semplice ma saporito

di oggisalute | 28 maggio 2014 | pubblicato in Ricette della salute
verdure

Ma perché quel che è più buono fa anche più male? Quante volte ce lo siamo chiesti? Ma la cucina salutista non è tutta brodini e germogli. Qui proponiamo un piatto semplice da realizzare e assolutamente saporito. La grigliatura delle verdure ne preserva il gusto, anzi lo esalta grazie al calore senza però fare uso di grassi.

INGREDIENTI (dosi indicative per quattro porzioni):

  • 2 zucchinette
  • 2 piccole melenzane
  • 2 cipolle bianche
  • 2 peperoni
  • 2 piccoli cespi di radicchio
  • 2 cespi di lattuga belga

PROCEDIMENTO:

Per prima cosa cuociamo i peperoni, che necessitano di una maggiore cottura o comunque di un procedimento a se stante. Accendiamo il forno al massimo e mentre si scalda laviamo e asciughiamo tutte le verdure e gli ortaggi. Possiamo aiutarci con una spazzola in fibra naturale per rimuovere eventuali residui di terra.

Quando abbiamo ottenuto la temperatura richiesta, introduciamo su una teglia o sulla griglia del forno stesso i peperoni, rigirandoli finché non si saranno ammorbiditi e ben abbrustoliti su tutte le parti. Una volta cotti li andremo a sbucciare, quindi li tagliamo a filetti.

Poniamo adesso sui fornelli una piastra rigata o liscia, tagliando nel frattempo zucchine e melenzane a fettine di mezzo centimetro di spessore, dopo aver spuntato naturalmente gli ortaggi delle loro estremità più dure. Giriamo e rigiriamo finché saranno cotte al punto giusto. Se resta spazio nella piastra possiamo già passare alle cipolle, che, una volta mondate, taglieremo in quattro fette nel senso degli anelli. Le porremo quindi sul fuoco rigirandole fino a cottura.

Per ultimo, passiamo a radicchio e lattuga belga, che necessitano di tempi più brevi e che regaleranno un gusto leggermente amaro al nostro piatto. Queste verdure vanno tagliate in due nel senso della lunghezza.

A fine cottura disponiamo il tutto su un bel piatto, secondo il migliore accostamento di forme e colori. Consigliamo di spennellare con un po’ di olio d’oliva extravergine a crudo, magari con qualche foglia di basilico. In alternativa del basilico, si può usare dell’origano o foglioline di prezzemolo. A seconda dei gusti, si può aggiungere anche aceto o succo di limone, sale, pepe, peperoncinoaglio schiacciato o ridotto a piccoli pezzi e capperi. Con questi ingredienti si può anche preparare un condimento precedentemente facendo marinare il tutto per almeno un’ora. Come marinatura si può anche proporre il salmoriglio siciliano, che unisce olio d’oliva e acqua calda in parti uguali, spicchi d’aglio, sale, molto origano e succo di limone, regalando al piatto un sapore prettamente estivo.


Lascia un commento

https://rezeptfrei-viagra.com

rezeptfrei-viagra.com/

http://rezeptfrei-viagra.com/