Protesi dell’anca e del ginocchio, numerosi i partecipanti al congresso di Palermo

di oggisalute | 26 giugno 2017 | pubblicato in Attualità
protesi-anca-ginocchio

Sono stati circa duecento, tra medici, infermieri e fisioterapisti, i partecipanti al congresso “La protesizzazione complessa dell’anca e del ginocchio”, che si è svolto nell’aula magna dell’ospedale “Buccheri La Ferla” di Palermo, il 16 e 17 giugno.

I massimi esperti del settore si sono confrontati in un simposio organizzato in due sessioni, una dedicata all’anca, l’altra al ginocchio, con l’obiettivo di migliorare le conoscenze scientifiche e teorico-pratiche, approfondendo casi clinici specifici.

Gli argomenti sono stati sviluppati da specialisti in ortopedia, ma anche di altre discipline, con lezioni frontali, tavole rotonde specifiche e workshop tecnici, dove è stato possibile mettere in pratica e confrontarsi sulle tecniche di impianto descritte durante le due giornate.

Il presidente del congresso è stato Angelo Leonarda, responsabile dell’Unità operativa dipartimentale di Ortopedia protesica dell’ospedale “Buccheri La Ferla Fatebenefratelli”. Presidente onorario è stato, invece, Leonardo Motisi, direttore dell’Uoc di Ortopedia e Traumatologia dello stesso nosocomio.

“Sono pienamente soddisfatto della riuscita del congresso, è andato tutto come previsto – ha dichiarato Leonarda – . Abbiamo avuto 150 iscritti, ovvero il cento per cento delle presenze, ed oltre 60 esperti, tra moderatori e relatori. Dal punto di vista scientifico, il corso si è svolto su tre sale in contemporanea e sono state affrontare tutte le tematiche in programma, si è discusso sia delle protesi mininvasive che dei casi straordinari. Benissimo, infine, sono andati i workshop, organizzati dalla dottoressa Monica Cuccia, replicati per ben due volte, dato l’alto numero di partecipanti”.

Provider e segreteria organizzativa dell’evento sono stati a cura di Biba Group.

 

Lascia un commento

pillsbank.net

https://babyforyou.org

https://www.pharmacy24.com.ua