Nasce il primo portale dedicato alla fisiatria interventistica

di oggisalute | 19 aprile 2018 | pubblicato in Attualità
Schermata 2018-04-19 alle 16.09.16

Dolore alle articolazioni, limitazioni nei movimenti e perdita delle funzioni. Sono alcuni dei sintomi dell’artrosi, malattia osteoarticolare tra le più diffuse in Italia. Si stima che il 72,6% di coloro che soffrono di uno di questi disturbi (5 milioni e mezzo di abitanti, ovvero un decimo della popolazione italiana) sia affetto da artrosi, che è la prima causa di ricorso ad un consulto con il fisiatra, figura professionale la cui importanza sta crescendo sensibilmente.

Per tutti questi pazienti, ma anche per i professionisti che operano in quest’ambito, è ora online www. fisiatriainterventistica.it, il primo portale interamente dedicato a questa branca della medicina. Le procedure mininvasive che il fisiatra applica per risolvere alcuni problemi dell’apparato muscolo-scheletrico sono molte e i benefici considerevoli. E ora sono tutti raccolti e facilmente fruibili in questo portale.

L’idea è di un fisiatra di Palermo, il dottore Marco Di Gesù, che due anni fa aveva creato un primo sito, una sorta di “contenitore” di idee e riflessioni sulla fisiatria interventistica. Il nuovo portale è stato interamente sviluppato dalla software house palermitana OB Science, con il contributo incondizionato dell’azienda farmaceutica Pharma Mum Italia.

“La fisiatria interventistica è una disciplina di confine tra la chirurgia e la riabilitazione – dice il dottore Di Gesù -. L’idea del portale nasce dal confronto con diversi amici/colleghi che, come me, non amano esaurire il ruolo del fisiatra a mero ‘prescrittore della fisioterapia’. Così come avviene già da anni in molte altre nazioni, anche in Italia si è avvertita, specie negli ultimi anni, la necessità, da parte dei fisiatri, di acquisire competenze e abilità nell’’intervenire’, in via mininvasiva, nella gestione delle patologie muscolo-scheletriche”.

Infiltrazioni, onde d’urto, ossigeno-ozonoterapia, medicina manuale, trattamento dei “trigger point” e trattamenti eco-guidati, sono sono alcune delle tecniche che possono essere eseguite ambulatorialmente dal fisiatra e che danno importanti benefici ai pazienti che accusano i disturbi muscolo-scheletrici più disparati e che sono in aumento: dalle cervicalgie alle lombalgie, dalla fascite plantare alla pubalgia, dalla tendinite rotulea fino alle varie manifestazioni dell’artrosi, che – come accennato – è la patologia che più spesso spinge chi ne soffre a rivolgersi al fisiatra.

L’artrosi è un’affezione degenerativa delle articolazioni, causata dal progressivo logoramento della cartilagine. L’incidenza aumenta col progredire dell’età. Dopo i 55 anni colpisce prevalentemente le donne, fino ai 45 invece gli uomini. Nel 33% dei casi il problema interessa la colonna lombare, nel 30% la colonna cervicale, nel 27% il ginocchio, nel 25% l’anca. Sotto i 30 anni, colpisce specialmente la colonna vertebrale, dopo questa età il ginocchio, mentre dopo i 40 anni la mano, l’anca e il piede.

Sul portale www.fisiatriainterventistica.it sono elencate tutte le più frequenti malattie muscolo-scheletriche suddivise per distretto (schiena, piede, ginocchio, spalla, gomito etc.) e i trattamenti più indicati per ognuna. Completa il tutto una sezione “News” con degli approfondimenti scritti da fisiatri e quella “Cerca medico”, che consentirà agli utenti di trovare il professionista più vicino.

“Dato il crescente interesse, su tutto il territorio nazionale, sulle tematiche di cui la fisiatria interventistica si occupa – continua Di Gesù -, ho deciso di creare un luogo virtuale in cui racchiudere tutte le principali procedure terapeutiche e le principali patologie muscolo-scheletriche suscettibili di trattamenti mininvasivi. Il portale nasce quindi come luogo di incontro delle esigenze dei fisiatri che eseguono tecniche mininvasive e, al tempo stesso, vuole essere un servizio rivolto ai pazienti che cercano lo specialista in grado di eseguire tali trattamenti”.

“Tecnologia al servizio degli utenti: questo è il cuore delle attività di Pharma Mum Italia – commentano dall’azienda -. Abbiamo deciso di supportare questo progetto perché riteniamo che il portale sulla fisiatria interventistica possa essere utile ai pazienti, che possono trovare agevolmente tutte le informazioni di cui hanno bisogno. La modernità è uno dei punti di forza dei nostri prodotti: scegliamo solo materie prime efficaci ed innovative e i processi di produzione sono di altissimo livello, per garantire ai pazienti il massimo che c’è sul mercato”.

Lascia un commento

https://aboutviagra.info/

Поможем вам подобрать и http://www.etalon.com.ua/ по вашему желанию, недорого.
купить книги онлайн