“Helpline – Telefono giallo”. Numero verde per la prevenzione dei suicidi

di oggisalute | 18 marzo 2013 | pubblicato in Attualità,Prevenzione
Asp 6 Palermo

Palermo – Dal 2000 al 2010, nella sola città di Palermo, si sono verificati 436 suicidi, con una incidenza del 5% su 100.000 abitanti. Adesso è stata attivata una linea verde sempre attiva per le richieste di aiuto. E’ “Helpline – Telefono giallo”, progetto per la prevenzione del suicidio realizzato dall’Asp di Palermo in collaborazione con l’Afipres (Associazione Famiglie Italiane Prevenzione Suicidio) Marco Saura. Operatori qualificati e opportunamente formati. che, già da questo mese, rispondono al numero gratuito 800 011 110. Dell’equipe fanno parte psicologi, sociologi, psicoterapeuti e tecnici della riabilitazione psichiatrica. “Il numero verde – ha spiegato il commissario straordinario dell’Azienda sanitaria provinciale, Adalberto Battaglia – non è solo una linea telefonica, ma uno strumento di ascolto, accoglienza e conoscenza, con personale qualificato in grado di fornire una risposta immediata alle persone a rischio di comportamenti autolesionistici e suicidari per un progetto di vita sostenibile”. L’attività è svolta in stretta collaborazione con i Servizi di Salute Mentale dell’Asp. “Mettiamo al servizio della gente l’esperienza maturata negli anni – ha sottolineato il presidente dell’Afipres, Livia Nuccio – con l’obiettivo  di potenziare le attività di supporto rivolte sia ai soggetti a rischio suicidario, sia alle loro famiglie“. Un servizio di ascolto e consulenza telefonica per il malessere psichico e per la prevenzione del suicidio con un’equipe collaborata da personale ospedaliero nel monitoraggio dei pazienti critici e nell’informazione e sensibilizzazione dei loro familiari e un’attività di supporto ai servizi territoriali sui pazienti a rischio dimessi.

Lascia un commento

https://medicaments-24.com

https://www.ka4alka.com.ua

www.steroid-pharm.com/stanover.html