Diabete. In Italia migliorano assistenza e cure

di oggisalute | 3 aprile 2013 | pubblicato in Attualità,Prevenzione
diabete

Milano – E’ migliorata costantemente, negli ultimi 8 anni, la qualità delle cure del diabete. E’ aumentato il numero di persone con diabete ben controllate; sono migliorati anche i risultati degli interventi sul profilo lipidico e sulla pressione arteriosa, i principali fattori associati alle complicanze cardiovascolari del diabete in progressivo ed in continuo miglioramento l’assistenza alle persone con diabete in Italia.

Una situazione certificata dal rapporto Annali AMD (Associazione medici diabetologi) 2012, “Analisi prospettica degli indicatori di qualità dell’assistenza del diabete in Italia: 2004-2011”, che valuta la qualità delle cure prestate nei centri di diabetologia nel nostro Paese.

Il rapporto, presentato a Milano, valuta il livello degli esami eseguiti, il tipo di cure erogate e i risultati conseguiti in 320 centri di diabetologia (il 50 per cento di quelli presenti sul territorio nazionale) distribuiti in tutte le regioni italiane, per un totale di quasi 550.000 persone (circa il 20 per cento dei 3 milioni di Italiani con diabete) negli 8 anni trascorsi dal 2004 al 2011.

“Questo risultato complessivo – ha detto Giacomo Vespasiani, coordinatore Annali AMD – è frutto di una migliorata cura della persona con diabete nel suo complesso, non solo della cura della sua glicemia”.

Lascia un commento

biceps-ua.com/dlya-svyazok-i-sustavov.html

http://farm-pump-ua.com

danabol-in.com/tabletki/clenbuterol