Lorenzin: "Risposta concreta alla popolazione"

Vaccini obbligatori nelle scuole,
presentato decreto: è polemica

di oggisalute | 15 maggio 2017 | pubblicato in Attualità
lorenzin5_fg

“Come annunciato, ho presentato all’attenzione del Consiglio dei ministri il testo base di decreto legge sull’obbligo vaccinale nelle scuole”. Lo ha detto il ministro della Salute, Beatrice Lorenzin, al termine del Consiglio dei ministri.

“Durante la seduta del Consiglio dei ministri ho avuto conferma dal presidente Gentiloni circa la volontà di avviare subito un approfondimento collegiale, che è già iniziato tra i tecnici della Salute, del Miur e della presidenza del Consiglio, per arrivare a varare il decreto entro la prossima settimana” ha spiegato Lorenzin.

“Diamo tutti insieme una risposta concreta alla popolazione per la tutela della loro salute, dei loro figli e delle famiglie a fronte del drammatico calo della copertura vaccinale”, ha aggiunto.

Ma all’azione del ministro sono seguite le polemiche.  “Il governo è nel caos – ha dichiarato il vicepresidente della Camera, Luigi Di Maio – . Non riesce a trovare un accordo né sul tema dei vaccini né su quello della legge elettorale. L’unica cosa su cui riescono a mettersi d’accordo è quando devono fermare la proposta per abolire i vitalizi e le pensioni dei parlamentari”.

“Presto – ha annunciato il vicepresidente della Camera – ci sarà una nostra proposta di legge su tutto il tema vaccini. Ma noi pensiamo che in questo momento a schiarirsi le idee debba essere il governo, che litiga tra ministeri”.

“C’è un presidente del Consiglio ufficiale non pervenuto e un presidente del Consiglio ombra, che dice ‘dovete coordinarvi di più’. In realtà, se continuano così, non durano 10 mesi fino alle elezioni di febbraio 2018″, ha aggiunto l’esponente M5S.

(Fonte: Adnkronos)

Lascia un commento

www.pills24.com.ua

www.steroid-pharm.com

www.dopingman.com.ua/tabletirovannyie-steroidyi/metandienon/danabol-200tab.html