I consigli del nutrizionista

Tornare in forma dopo le feste
depurando fegato e intestino

di oggisalute | 4 gennaio 2016 | pubblicato in Attualità
christmas-dinner

Le feste stanno per volgere al termine e, come ogni anno, si fanno i conti con i chili di troppo accumulati durante i pranzi e le abbuffate natalizie. Ma il problema non è soltanto legato a come smaltire le calorie in eccesso, ma anche a come vincere quel senso di pesantezza, pancia gonfia e intestino irritato, spesso dovuto ad un aumento di colesterolo e affaticamento del fegato.

“È bene quindi iniziare l’anno con una dieta e un periodo di depurazione dalle tante tossine accumulate”, consiglia Giovanna Cecchetto, past president dell’Associazione Nazionale Dietisti (Andid), come si legge sull’Ansa. Tuttavia “integratori e tisane non servono senza una buona dieta a base di frutta, verdure e cibi poco conditi, possibilmente accompagnata dalla giusta attività fisica”.

“L’eccesso di un’alimentazione particolarmente grassa, e a Natale non si tratta solo di un giorno ma di un periodo prolungato – sottolinea ancora l’esperta – provoca aumento di colesterolo e trigliceridi e affatica in particolare il fegato.

L’eccesso di alcol e condimenti abbondanti causano un sovraccarico digestivo che irrita le mucose e nuoce sia allo stomaco che all’intestino. Occorre, dunque, un periodo di disintossicazione, “con molta acqua e condimenti semplici, a base di olio di oliva a crudo. Fondamentale “idurre al massimo grassi, zuccheri semplici e bevande alcoliche, ma anche introdurre più cereali integrali e fonti proteiche vegetali come i legumi al posto di carne o formaggi”.

Lascia un commento

болденон

steroid-pharm.com/

www.ka4alka.com.ua/inekcii/vinstrol/sp-stanozolol