È accaduto in Francia

Test su un nuovo farmaco,
un morto e sei pazienti gravi

di oggisalute | 18 gennaio 2016 | pubblicato in Attualità
ospedale francia

Non ce l’ha fatta il volontario che si era sottoposto al test per un nuovo farmaco antidolorifico in Francia. Il paziente, ricoverato dal 7 gennaio e da due giorni in stato di morte celebrale, è morto nel centro ospedaliero universitario di Rennes. Insieme a lui, si erano ammalati altri cinque pazienti che sono ancora sotto osservazione. Quattro di loro avrebbero problemi neurologici che potrebbero causare danni permanenti. Fuori pericolo l’altro paziente. Tutti e sei sono uomini e hanno fra i 28 e i 49 anni. Sul caso stanno indagando le autorità giudiziarie e sanitarie.

A condurre il test è il centro di ricerca Biotral, su incarico della casa farmaceutica portoghese Bial. Alla sperimentazione hanno partecipato 90 persone, tutti volontari remunerato poco più di mille euro per una settimana.

Il centro di Rennes, in un comunicato, ha fatto sapere di aver contattato gli altri 84 pazienti che hanno testato il farmaco per sottoporli a controlli e già dieci di queste sono state sottoposte ad un esame. Fortunatamente “le anomalie cliniche e radiologiche presenti nei pazienti ricoverati – fanno sapere dall’ospedale – non sono state riscontrate nei dieci volontari”.

 

Lascia un commento

contact us steroid-pharm.com

roundscape adorevia download

cialis-viagra.com.ua/viagra-sildenafil/viagra-50-mg/