"Solo interventi procedurali per impianti autorizzati"

Lorenzin: “Nessuna depenalizzazione
per la cannabis ad uso terapeutico”

di oggisalute | 18 gennaio 2016 | pubblicato in Attualità
cannabis-più-efficace-dei-farmaci-oppioidi

La coltivazione di cannabis ad uso terapeutico non rientra nel piano delle depenalizzazioni approvate dal Consiglio dei Ministri. Lo ha precisato il ministro della Salute, Beatrice Lorenzin. Si tratta solo di “interventi procedurali in impianti autorizzati per legge”, ha chiarito il ministro.

“Abbiamo già autorizzato – ha spiegato Lorenzin – la produzione della cannabis ad uso terapeutico, l’ho fatto io stessa nel 2015. In questo Cdm nelle procedure di depenalizzazione – ha aggiunto – si sono soltanto depenalizzate alcune prescrizioni nel senso che l’impianto, penso ad istituto farmaceutico militare che produce cannabis ad uso terapeutico, ad un processo autorizzatorio: se ci sono delle prescrizioni in cui sono errori in cui sono violazioni, alla prima violazione scatta un’ammenda amministrativa molto pesante e poi, se non si ripristina la procedura corretta, viene revocata l’autorizzazione”.

Lascia un commento

https://pillsbank.net

dopingman.com.ua/pkt/klomid/clomiphene-citrate-50mg-zhengzhou.html

adulttorrent.org/details/shuukaku_no_yoru_02