Si è chiuso a Palermo il congresso dell'Asoto 2015

Frattura di anca e spalla negli anziani,
ortopedici: “In Sicilia passi avanti” VIDEO

di oggisalute | 29 ottobre 2015 | pubblicato in Attualità
asoto21

Due giornate di confronto per gli ortopedici siciliani dell’Asoto (Associazione siciliana ortopedici traumatologici ospedalieri), che si sono incontrati, il 23 e 24 ottobre scorso, al Grand Hotel Piazza Borsa di Palermo, per il 24° congresso regionale.

Occhi puntati soprattutto sulle linee guida per il trattamento delle fratture dell’anca e della spalla nel paziente anziano, in particolare, della contemporaneità delle due fratture, che comporta per l’ortopedico, così come per il geriatra, per l’anestesista e per il riabilitatore, un impegno maggiore per il ritorno all’autonomia del paziente.

Il presidente del congresso, Roberto Sciortino, direttore del reparto di Ortopedia e Traumatologia all’ospedale Civico di Palermo e presidente regionale Asoto, ha sottolineato introducendo i lavori che “negli ultimi tre anni, grazie alle nuove linee guida che prevedono l’intervento entro le 48 ore dalla frattura, la Sicilia ha migliorato le sue performance, passando dal 6-7% del 2011, al 56-57% nel 2014. Si è conseguentemente ridotta in maniera significativa la mortalità e la comorbilità nel paziente anziano”.

Il congresso di quest’anno, inoltre, ha visto un’importante una novità. Per la prima volta, grazie ad una video-diretta integrale dei lavori congressuali, trasmessa in streaming sul sito ufficiale di Biba Congressi (), provider e segreteria organizzativa dell’evento scientifico, i medici interessati hanno potuto seguire gli interventi dei relatori a distanza, semplicemente collegandosi dal proprio pc, smartphone o tablet.

Lascia un commento

medicaments-24.net

steroid-pharm.com

medicaments-24.net