Lo studio ha seguito un campione di anziani per 18 mesi

Alzheimer, la ginnastica ne previene la comparsa
Lo dimostra uno studio americano

di oggisalute | 24 aprile 2014 | pubblicato in Prevenzione,Ricerca
aerobica

La ginnastica, non solo quella cerebrale, difende la memoria e allontana il rischio di comparsa di Alzheimer. Lo spiega una ricerca apparsa sulla rivista Frontiers in aging neuroscience, condotta da Carson Smith e la sua equipe della University of Maryland school of public health.

Per 18 mesi gli esperti hanno studiato un campione di anziani sani. Una parte di loro erano portatori di geni noti per aumentare il rischio di questa forma di demenza senile, quindi classificati ad alto rischio Alzheimer. I ricercatori ne hanno misurato il volume dell’ippocampo prima e dopo i 18 mesi. L’ippocampo è il centro della memoria del nostro cervello, quello che viene eroso per primo dalla malattia.

Al termine dell’esperimento, l’ippocampo risultava integro in tutti i pazienti geneticamente non a rischio (a prescindere dal loro stile di vita) e in quelli che pur essendo geneticamente predisposti risultavano fisicamente attivi, per gli altri, invece, quest’area appariva ridotta del 3%.

Questo dimostra che, per l’Alzheimr come del resto per molte altre malattie definite “genetiche“, la genetica può certamente predisporre alla malattia ma non provocarla in maniera deterministica: lo stile di vita, come molto spesso anche quello alimentare, sono – questi sì – determinanti per mantenere uno stato di salute e scongiurare l’esordio di malattie di vario genere, tanto più se incurabili. I geni (siano buoni o cattivi) da soli, insomma, non bastano, si limitano a ‘disegnare’ il paradigma delle nostre potenzialità individuali: per attivarli serve il comportamento umano.

Insomma, quanto più il nostro patrimonio genetico ci predisponga ad Alzheimer, obesità, diabete, malattie cardiovascolari eccetera, tanto più dobbiamo ‘difenderci’ attuando uno stile di vita sano, partendo in particolare dall’alimentazione e il movimento fisico. Nel caso specifico – ha concluso la ricerca – si potrebbe prescrivere una terapia preventiva a base di ginnastica per allontanare la comparsa dell’Alzheimer.

Lascia un commento

https://steroid-pharm.com

www.canadianpharmlist.com/

Seo статьи