Donne incinte al volante

In auto la cintura di sicurezza salva la vita a mamma e feto

di oggisalute | 24 ottobre 2013 | pubblicato in Attualità,Prevenzione
cintura-incinta

Cintura di sicurezza per le donne incinte, sì o no? Su questa domanda probabilmente l’opinione pubblica si dividerebbe: certo che sì – dirà qualcuno – così si protegge anche il bambino; no – dirà qualcun altro – il nascituro verrebbe compresso dalla cintura stessa.

Chi ha ragione? Se la gente comune ha dubbi, i medici non ne hanno alcuno: la cintura, in caso di incidente automobilistico, salva la vita non solo alla madre ma anche al figlio. L’American journal of preventive medicine ha pubblicato uno studio da cui si evince che non solo la cintura non crea traumi o fastidi al nascituro, ma addirittura un incidente privo di cintura metterebbe a grave rischio la sua stessa vita, proprio perché si trova esposto e vi si scaricherebbe la forza dell’impatto. I traumatismi sono fra le cause principali di morte e disabilità materno-fetali e, fra questi, gli incidenti d’auto rappresentano un serio rischio, necessitando un ricovero d’urgenza.

Lo studio è stato condotto da Catherine Vladutiu e colleghi e ha preso in considerazione 878.546 donne incinte di età compresa fra i 16 e i 46 anni. Nel caso di incidenti d’auto, le donne coinvolte presentano in un numero elevato di casi (rispetto alle gestanti che avevano indossato la cintura di sicurezza) complicazioni gravi, quali lo scollamento della placenta o la rottura anticipata delle membrane, andando incontro, nella migliore delle ipotesi, a un parto prematuro e, nella peggiore, la morte del feto.

Questo tasso di incidenza aumenta nel caso in cui gli incidenti siano più di uno: si parla di nascita di bambini morti in una percentuale mediamente tripla rispetto a quelle delle altre partorienti. Quello che gioca un ruolo importante, tuttavia, non è la sola cintura di sicurezza ma la sua combinazione con l’airbag, entrambi capaci di ammortizzare e assorbire il colpo, per la mamma come per il figlio.

Una nota però è doveroso farla sul come una donna col pancione debba indossare la cintura per non arrecare fastidio e non comprimere il feto. La parte orizzontale deve abbracciare la pancia standovi al di sotto, quanto alla parte trasversale della cintura, questa deve partire da sopra alla spalla e passare tra i seni.

Lascia un commento

https://pillsbank.net

ディテール