Lo studio è stato pubblicato dalla rivista Plos One

Il virus dell’influenza viene trasmesso prima dell’inizio dei sintomi

di oggisalute | 1 settembre 2012 | pubblicato in Ricerca
foto

L’influenza inizia a essere contagiosa prima che si sviluppino i sintomi. Lo afferma uno studio dell’Imperial College di Londra pubblicato dalla rivista Plos One, limitato ai furetti ma che potrebbe applicarsi anche all’uomo, rendendo molto più difficile fermare le epidemie. I
ricercatori hanno usato il ceppo di influenza suina del 2009 mettendo a contatto diversi esemplari di furetti, usati perchè infettati dagli stessi ceppi umani, a diversi stadi di infezione.

Lo studio ha trovato che gli animali erano in grado di trasmettere il virus già 24 ore dopo essersi infettati, mentre i primi sintomi apparivano non prima di 45 ore: “Nella parte finale dell’infezione invece – scrivono gli autori – dopo cinque o sei giorni, l’influenza viene trasmessa molto meno frequentemente, segno che le persone possono tornare al lavoro o a scuola subito dopo la scomparsa dei sintomi senza rischi”.

Commenti

  1. It is appropriate time to make a few plans for the long run and it is time to be happy. I have learn this post and if I may just I want to counsel you some fascinating things or tips. Perhaps you could write next articles regarding this article. I desire to read even more issues about it!

Lascia un commento

Buy Nandrolone phenylpropionate online in Canada

http://steroid-pharm.com

Наш классный веб портал про направление https://karter-kiev.net.