Il 76% dei bambini non si sottopone a visita odontoiatrica in età prescolare

A 4 anni un bimbo su 5 ha già la carie

di oggisalute | 20 settembre 2012 | pubblicato in Prevenzione
foto

La carie rappresenta oggi una delle malattie dei denti più diffuse fra i bambini italiani. I dati del Ministero della Salute evidenziano che a quattro anni un bimbo su cinque ne soffre, mentre a 12 anni il problema interessa un ragazzo su due. Il 76% dei bambini non si sottopone ad alcuna visita odontoiatrica in età prescolare e uno su cinque è sottoposto a cure ortodontiche perchè ha perso troppo presto, anche a causa della carie, un dente di latte non tempestivamente curato.

Della necessità di una maggiore prevenzione sia dalla tenera età per impedire lo sviluppo della malattia anche negli anni successivi si discuterà durante il convegno ”Argomenti di odontoiatria pediatrica: dalla prevenzione alla terapia”, organizzato dalla Sioi (Società italiana di odontoiatria infantile) sabato 6 ottobre all’Ospedale Fatenefratelli-Isola Tiberina di Roma.

”Prevenzione vuol dire abituare il bambino a controlli periodici, da fare non solo se ci sono dei problemi, vuol dire motivarlo insieme alla famiglia a seguire una migliore igiene orale e una corretta alimentazione – spiega Raffaella Docimo, professore ordinario di Odontoiatria Pediatrica dell’Universita’ di Roma Tor Vergata e organizzatrice del convegno – l’uso di zuccheri come quelli presenti in un biberon edulcorato o in una camomilla zuccherata puo’ provocare problemi ai denti gia’ a uno – due anni di vita”.

Lascia un commento

http://www.biceps-ua.com/

kokun.net/offers/zyban-generika

https://adulttorrent.org