Ad affermarlo sono gli esperti di salute pubblica dei Cdc

Malattie veneree: gonorrea resistente ai farmaci

di oggisalute | 11 agosto 2012 | pubblicato in Attualità
foto

C’è un forte rischio che una delle più pericolose malattie a trasmissione sessuale – la gonorrea – stia diventando resistente a tutti i farmaci sinora in uso: ad affermarlo sono gli esperti di salute pubblica dei Centri per il controllo e la prevenzione delle malattie (Cdc).

La gonorrea – che viene trasmessa tramite atti sessuali – può provocare infertilità, infezioni interne e rende il sistema immunitario più prono tra l’altro al contagio con il virus Hiv.

Gli esperti hanno osservato un drammatico aumento dei casi di gonorrea resistenti ai farmaci antibatterici a base di ‘cefalosporina’ tipicamente usati per il disturbo. Ogni anno in America si registrano ufficialmente 300,000 nuovi casi di gonorrea, ma i ricercatori ritengano che la realtà sia più vicina ad almeno 700,000 casi l’anno.

D’ora in avanti – suggeriscono ora i Cdc ai medici – i pazienti colpiti dal disturbo vanno trattati immediatamente con una combinazione medicinale, che utilizzi due antibiotici e iniezioni di cefalosporina per prevenire la resistenza.

Commenti

  1. fantastic put up, very informative. I’m wondering why the opposite specialists of this sector do not understand this. You should proceed your writing. I am sure, you’ve a great readers’ base already!

Lascia un commento

Buy Buy Nolvanox online in Canada

www.steroid-pharm.com

www.dopingman.com.ua