Lo studio è stato condotto su fumatori regolari

Fumo: la sigaretta elettronica migliora la memoria

di oggisalute | 19 maggio 2012 | pubblicato in Ricerca
foto

La sigaretta elettronica può non solo aiutare a smettere di fumare, ma può anche migliorare la memoria. Lo sostiene una ricerca di Lynne Dawkins della University di East London presentata durante la British Psychological Society’s Annual Conference. Lo studio, condotto su 85 fumatori regolari (uomini e donne): in modo casuale è stata loro data una sigaretta elettronica che conteneva nicotina o un placebo, oppure è stato semplicemente detto di tenere il dispositivo senza usarlo.

La sigaretta elettronica a base di nicotina ha ridotto il desiderio e migliorato l’umore soprattutto negli uomini, mentre per le donne ha avuto il medesimo effetto del placebo. Inoltre, a 60 partecipanti è stato chiesto di completare un esercizio di memoria 10-15 minuti dopo l’uso della sigaretta: i risultati hanno mostrato che la sigaretta elettronica con nicotina aveva aiutato sia uomini sia donne a mantenere la ‘working memory’.

“E’ stato interessante notare la differenza dell’efficacia nei due sessi – ha detto Lynne Dawkins – e, ancora più significativo, abbiamo riscontrato che il dispositivo a base di nicotina aiuta a mantenere la memoria in soggetti che non hanno fumato per un’ora o due. Questo vuol dire che chi decide di smettere senza utilizzare un sostituto della nicotina potrebbe attraversare un breve periodo in cui la ‘working memory’ deve riadattarsi al cambiamento”.

.

Condividi

Commenti

  1. Thanks for spreading the word, it’s really much appreciated

  2. Claudia scrive:

    Verissimo! Chi ha il coraggio di superare la diffidenza, prova la sigaretta elettronica e…..ne rimane affascinato/a!

Lascia un commento

www.ka4alka.com.ua

https://steroid-pharm.com

biceps-ua.com/universal-animal-pak-44-packs.html